2018. Salone Internazionale del Libro di Torino, incontro con Fernando Aramburu

©Musacchio / Ianniello / Pasqualini