Lisa McInerney


Neri Pozza
Peccati Gloriosi
Bompiani
tradotto da Marco Drago


Cork. Ryan, quindici anni, orfano di madre, vive col padre alcolista e cinque fratelli ed è un genio del pianoforte. Maureen Phelan, cinquantanove anni, uccide a colpi di immagine sacra uno sconosciuto che si è intrufolato in casa e chiede al figlio Jimmy, diventato il boss della malavita locale mente lei si arrabattava per sopravvivere a Londra, di far sparire il cadavere. Il compito spetta tra gli altri a Tony, il padre di Ryan. L’ucciso, Robbie, è un ragazzo che ha spinto alla prostituzione la sua convivente, Georgie, di cui era innamorato. E Georgie chiede all’amica Tara, ex prostituta ora pusher, di aiutarla a trovare Robbie: a dare loro una mano sarà un altro pusher, Ryan. Una storia a cerchi concentrici, feroce e ironica nonostante lo sfondo drammatico, raccontata da una voce nuova, originale e decisa.