Premio Strega 2019. Le prossime scadenze

Il Comitato direttivo del Premio Strega, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Liquore Strega con il contributo della Camera di Commercio di Roma e in collaborazione con BPER Banca e Fuis (Federazione Unitaria Italiana Scrittori), desidera ricordare che potranno partecipare alla LXXIII edizione del Premio le opere di narrativa pubblicate tra il 1 marzo 2018 (purché non segnalate per l’edizione precedente) e il 28 febbraio 2019. Questo consentirà ai giurati di avere un mese in più per leggere e votare i titoli in concorso.

Si ricorda inoltre che, a partire dalla scorsa edizione, ogni Amico della domenica ha la prerogativa di segnalare, con il consenso dell’autore, un’opera che ritiene meritevole di concorrere, senza più alcuna necessità di associarsi a un altro giurato, come invece avveniva in passato. Ciascuna segnalazione dovrà essere corredata da un breve giudizio critico. Ogni opera potrà ricevere una sola segnalazione, che dovrà pervenire secondo le modalità indicate dalla segreteria agli Amici, a partire dal 4 febbraio ed entro il 7 marzo 2019.

Il Comitato direttivo è composto da Pietro Albate, Valeria Della Valle, Giuseppe D’Avino, Ernesto Ferrero, Simonetta Fiori, Alberto Foschini, Paolo Giordano, Melania G. Mazzucco (presidente), Gabriele Pedullà, Stefano Petrocchi, Marino Sinibaldi e Giovanni Solimine.